La salute nasce da come si mangia.Come risaputo una corretta alimentazione durante la crescita è alla base di una buona salute per tutta l’esistenza della vita dell’individuo Uomo.

www.jager.it

Il corpo umano è una macchina complessa che svolge diverse ed elaborate funzioni vitali, la fonte a cui l’organismo attinge per vivere e ricavarne l’energia per svolgere le più semplici azioni quotidiane, è data dagli alimenti.Essi quindi hanno due finalità: da un lato sono i “mattoni” indispensabili che occorrono all’uomo per crescere, così come gli occorre energia per svolgere tutte le sue attività, dall’altro rappresentano il “combustibile” che appunto fornisce l’energia per le funzioni vitali dell’organismo, per contrastare le usure e le perdite che quotidianamente l’organismo subisce.Una giusta alimentazione è quindi molto importante,se poi vengono usati dei cibi da agricoltura biodinamica  eorganica, avremo un rafforzamento maggiore dei sistemi di difesa dell’organismo.Non è esagerato dire che noi siamo ciò che mangiamo.

COME MANGIAR SANO? Tuttavia la maggior parte degli sportivi e di chi ha a cuore la propria salute, si chiede come mangiare sano.Non dobbiamo solamente occuparci del mantenimento del nostro corpo, cosa fra l’altro, importantissima anche questa, ma sforzarci di assicurargli una florida salute, permettendogli così un rendimento fisico “massimo”.Ultimamente si parla sempre più di alimenti organici, perché si parla tanto anche di pesticidi, diserbanti e coloranti vari, i quali si trovano nella stragrande maggioranza degli alimenti, tutto ciò ha sensibilizzato la gente avvicinandola sempre di più agli alimenti da agricoltura organica.

GLI ALIMENTI ORGANICI E BIODINAMICI Caratteristica derivante dall’uso dell’ORGANICO, è il non usare alcun prodotto chimico.Sono chiamati biodinamici ed organici tutti quei prodotti che escludono l’uso di sostanze come fertilizzanti, anticrittogamici, insetticidi, pesticidi.Nel sistema Organico, le procedure di coltivazione sono uguali a quelle di un’agricoltura rurale,come ad esempio l’arricchimento del terreno con fertilizzante naturale, come può essere il letame.

PERCHE’ COSTA TANTO? Il prodotto a coltivazione biodinamica, ha un costo un po’ elevato, perché l’assenza di antiparassitari danneggia il prodotto con maggiore facilità, riducendo così la disponibilità del cibo, e ne viene aumentato il costo.

COME FARE A RICONOSCERLI Controllare l’etichetta, tenere conto soprattutto la dicitura: “produzione organica”Inoltre tenere conto del alcuni marchio che vediamo sulle confezioni dei prodotti, deve certificarne la produzione organica.

DOVE SI TROVANO Li troviamo nei supermercati e rivenditori che trattano prodotti biodinamici  e organici. Un regime alimentare equilibrato ha un valore preventivo nel senso che, può evitare l’aggravamento e a volte anche la comparsa di numerosi disturbi. L’alimentazione dunque deve essere curata; non alimentare il corpo con del cibo adatto, significherebbe non dare ai tessuti dell’organismo tutte le sostanze necessarie per consentire il buon funzionamento di tutti gli organi. E’ importante nutrirsi con cibi da agricoltura biodinamica e organica, poiché se ne può trarre solo benefici che sono propri della natura.