La Facoltà di Agraria di Reggio Calabria, nella persona della ricercatrice Sonia Bellezza, ha implementato un sistema che si adatta perfettamente alla produzione organica per difendere le piante dai parassiti.

Basta film plastici da riciclare, oggi c’è un tunnel rigido in PVC contro gli infestanti. E’ stato depositato un brevetto del sistema che è in grado di pacciamare, facile da utilizzare e riutilizzare, resistente al calpestio e che riduce i consumi di acqua.

Riutilizzabile al 100%, riduce drasticamente fino al 70% la produzione di infestanti. Il tunnel è una struttura rigida da posizionare sul terreno. Protegge le piante ed elimina i trattamenti chimici, apporta un valido aiuto nella gestione dell’orto. I fori nella parte superiore di cui è provvisto il PVC servono per la messa a dimora del seme o delle piantine, le quali troveranno le giuste condizioni di caldo umido e di aereazione per un migliore sviluppo. La installazione non necessita di macchianari, una assoluta innovazione.